Siamo offline. Lasciate un messaggio, o inviateci una e-mail all'indirizzo info@legendart.it e vi risponderemo al più presto possibile.
  • Wassily Kandinsky Composizione X
  • Wassily Kandinsky Composizione X
  • Wassily Kandinsky Composizione X
  • Wassily Kandinsky Composizione X
Wassily Kandinsky Composizione X

Composizione X

Questa fu l’ultima delle grandi Composizioni di Kandinsky, la decima. Il suo astrattismo stava cambiando, le forme sembravano galleggiare sullo sfondo come su un liquido. Invece la sua ricerca di universi sconosciuti alla nostra sensibilità non mutò.
98,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Tipo di prodotto
Misure
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
Legendarte
P-283

Scheda tecnica

Caratteristiche STAMPE DIGITALI SU TELA
Robusto telaio in MDF con bordi da cm. 2,2 di spessore. I bordi sono finiti sui lati. Già pronto per essere appeso. Stampa in full HD su tela lavabile e resistente ai raggi UV. Made in EU

Riferimenti Specifici

ean13
8052745678060
L’opera originale risale agli anni 1938 e 1939 ed è conservata a Dusseldorf, in Germania, presso il Museo d’arte moderna e contemporanea Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen. Kandinsky dipinse questo quadro a Parigi. Il nero oceano che componeva lo sfondo veniva interrotto da forme e colori che affioravano sulla tela. Wassilly Kandinsky associava spesso le composizioni di colori sulla tela a meravigliose sinfonie musicali suonate al pianoforte. Questa composizione non era un semplice accostamento di colori e forme, ma una accuratissima scelta del pittore, proprio come una composizione musicale. Il fine del pittore era di suscitare una grande reazione emotiva, sensoriale e visiva negli osservatori. Questa fu l’ultima delle sue grandi Composizioni, la decima. Il suo astrattismo stava cambiando, le forme sembravano galleggiare sullo sfondo come su un liquido. Invece la sua ricerca di universi sconosciuti alla nostra sensibilità non mutò. Kandinsky scrisse: “Lo spettatore è troppo abituato a cercare un senso, cioè un rapporto esteriore fra le parti del quadro. La nostra epoca, materialista nella vita e quindi nell’arte, ha prodotto uno spettatore e specialmente un “amatore” che non sa porsi semplicemente di fronte a un quadro e nel quadro cerca tutto il possibile (l’imitazione della natura, la natura interpretata dalla psicologia dell’artista, l’atmosfera immediata, l’anatomia, la prospettiva, l’atmosfera esteriore) ma non cerca la vita interiore, non lascia che il quadro agisca su di lui. Accecato dai mezzi esteriori, non vede che cosa sanno creare, non si accorge che possono comunicare non solo cose ma idee e sentimenti”.

6 altri prodotti della stessa categoria:

Composizione V

L’opera originale di Wassily Kandinsky risale al 1911 ed è parte di una collezione privata. Opera astratta il cui tema è la resurrezione dei...
105,00 €

Improvvisazione

Come suggerisce il nome dell'opera, il quadro originale nasce improvvisamente e inconsciamente dall'intimo dell'autore; egli afferma: "Vidi nella...
105,00 €

Giallo, Rosso, Blu

“Giallo e blu in rapporto al rosso. Il Sole e la Luna si evitano e si ritrovano come avviene tra il giorno e la notte, l’aurora e il tramonto....
98,00 €

Curva Dominante

L’opera originale di Wassily Kandinsky risale al 1936 ed è parte della collezione Guggenheim. I colori pastello accompagnano le curve del...
105,00 €

Prova di colore

Kandinsky elabora una teoria dei colori basata sulle risposte emotive che ogni colore suscita. Stampa coloratissima perfetta in tutte le stanze: da...
105,00 €

Composizione VIII

Viene dipinta dopo 10 anni dalla prima Composizione. Lo stile è cambiato, le avanguardie russe lo hanno influenzato, non ritroviamo l'influenza...
Da 75,00 €