• Vincent Van Gogh Paesaggio con casa e aratore
  • Vincent Van Gogh Paesaggio con casa e aratore
  • Vincent Van Gogh Paesaggio con casa e aratore
  • Vincent Van Gogh Paesaggio con casa e aratore
Vincent Van Gogh Paesaggio con casa e aratore

Paesaggio con casa e aratore

L'amore per la natura rimane un punto fermo in ogni fase della produzione artistica di Van Gogh; una natura coltivata dall'uomo, trasformata con fatica.
89,90 €
Tasse incluse Fast delivery in 24/48h
Misure
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
P-183

Scheda tecnica

1 - Caratteristiche e Proprietà
Telaio in legno con bordi da cm. 3,0 di spessore
2 - Caratteristiche e Proprietà
Già pronto per essere appeso
3 - Caratteristiche e Proprietà
I bordi sono finiti sui lati
4 - Caratteristiche e Proprietà
Stampa in full HD su tela lavabile e resistente ai raggi UV
Note
Prodotto importato

Riferimenti Specifici

ean13
8052745676585
Prima di dedicarsi completamente al lavoro di pittore Van Gogh era impegnato come predicatore laico nella zona mineraria del Borinage, in Belgio. I minatori erano vittime dello sfruttamento industriale del tempo, e l'artista rimase profondamente colpito dalle condizioni precarie in cui erano costretti a vivere. Proprio l'aver vissuto in un ambiente umile e povero, avvicinò Van Gogh al mondo contadino. «Zappatori, seminatori, aratori, uomini e donne, che ora devo disegnare continuamente. Devo osservare e disegnare tutto ciò che fa parte della vita di un contadino, come molti altri hanno fatto e stanno facendo. Non sono più così inetto come un tempo davanti alla natura». Sono le parole che il pittore olandese scrisse al fratello Theo, in una lettera a lui indirizzata nel 1881. Per rappresentare il più realisticamente possibile le condizioni di vita degli agricoltori e il loro spirito, non solo li osservò direttamente, ma decise di vivere come loro: andò a lavorare nei campi, sopportò le condizioni meteorologiche avverse e provò le loro fatiche. Nel 1882 affermò: “dopo tutto, è giusto e corretto che dovevo vivere come un artista nel loro ambiente e sono sensibile verso ciò che sto cercando di esprimere". Lo interessarono particolarmente le fasi di lavorazione dei campi: l'aratura, la semina, il raccolto, che Van Gogh dipinse come una metafora degli sforzi dell'uomo per sopraffare i cicli della natura. Il suo amore per l'ambiente rimase un punto fermo in ogni fase della sua produzione artistica, una natura coltivata dall’uomo, trasformata con fatica. Nel dipinto l'artista utilizza il pennello come una matita: dà un orientamento ai propri impasti spessi di colore, come se li modellasse scultoreamente, ed è attratto fortemente dalle linee direzionali, lungo le quali si sviluppa ogni cosa. Si rese conto che questo modo di pitturare, era una nuova strada per rendere la struttura della materia, che egli avvertiva nella prepotenza della natura. Fonte di grande ispirazione per Van Gogh, fu Jean-François Millet, uno tra i più conosciuti fra gli artisti appartenenti alla corrente del realismo.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Il ponte di Langlois

L'influenza delle stampe giapponesi traspare nei colori e nella composizione dell'opera. In primo piano il ponte con un calesse che lo percorre e...
89,90 €

Mandorlo in fiore

Van Gogh regala questa sua opera al fratello ed alla moglie in occasione della nascita del figlio Vincent Willem. La dipinge ispirato dalle stampe...
From 65,00 €

Vaso di lillà , margherite e anemoni

Le pennellate spesse e corpose ci mostrano lo stile pittorico innovativo: l'autore libera il colore dalla forma e lo utilizza come creatore di...
85,00 €

Barche di pescatori sulla spiaggia

La spiaggia ritratta è quella di un piccolo villaggio di pescatori della Camargue, nel sud della Francia. Nel quadro ci sono "Piccole barche verdi,...
89,90 €

Van Gogh

L’autrice inserisce in una griglia in questo stile con quadrati e rettangoli di diverse misure, le immagini dei suoi dipinti preferiti di Vincent...
105,00 €

La tua proposta è stata inviata

  •     *Campi richiesti

Loading

Campo di grano con cipressi

Campo di grano con cipressi sono tre dipinti di Vincent Van Gogh. Opere simili realizzate nel 1889 che rappresentano una giornata ventosa in orari...
85,00 €

Pesco in fiore

Questa tela rappresentava un pesco, al centro, solitario, in un campo, illuminato dalla forte luce del sole. La natura era la protagonista...
85,00 €

Terrazza del caffè la sera

Van Gogh dipinse i locali di Arles in diverse occasioni. Come questò Café. Un immenso lampione giallo ne illumina la terrazza, il fronte...
89,90 €

Fritillarie, corona imperiale in un vaso di rame

Le fritillarie venivano coltivate alla fine del XIX secolo in molti giardini in Olanda e in Francia. Van Gogh regalava ad una dama da lui...
89,90 €

Vaso con tre girasoli

Soggetto del dipinto sono i girasoli, fiori amatissimi da Van Gogh, tanto che quando morì, la sua tomba ne fu ricoperta. Sono rappresentati...
89,90 €

Notte stellata

Il dipinto rappresenta il momento che precede il sorgere del sole, il cielo ancora tra le stelle, in continuo movimento, come il tormento della...
From 65,00 €

Iris

L'opera è una delle più famose dell'artista e risale al 1889, dipinta durante il suo ricovero in manicomio. L'uso dei contorni neri disegnati...
89,90 €

Notte stellata sul Rodano

La notte viene studiata da Van Gogh con grande zelo durante il suo soggiorno in Provenza e lo dimostrano le celebri tele che la ritraggono. I...
From 65,00 €

La camera di Vincent ad Arles

Van Gogh stesso descrive questo dipinto in una lettera al suo amico Gauguin: "Ho fatto un quadro della mia stanza, con i mobili in legno bianco...
89,90 €

Campo di grano con volo di corvi

L’azzurro nel cielo e l’oro del grano illuminano il dipinto, ma il nero incombe, come la tempesta che sta per abbattersi sul campo ove il grano è...
85,00 €

Strada tra cascinali ad Auvers

Soggetto della rappresentazione, come suggerisce il titolo, sono i cascinali di Auvers, circondati dal verde brillante dei campi. Il disegno è...
89,90 €