Sconto per te!
  • Iris Van Gogh. Stampa su tela
  • Iris
  • Iris
  • Iris
Iris Van Gogh. Stampa su tela

Iris

L'opera è una delle più famose dell'artista e risale al 1889, dipinta durante il suo ricovero in manicomio. L'uso dei contorni neri disegnati intorno ai petali e ai gambi dei fiori ci ricorda lo stile giapponese che influenza il nostro pittore in modo consistente negli ultimi anni della sua esistenza.
167,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
P-192

Scheda tecnica

Misure
cm. 80x100
1 - Caratteristiche e proprietà
Telaio in legno di abete con bordi arrotondati da cm. 3,0 di spessore
2 - Caratteristiche e proprietà
Già pronto per essere appeso
3 - Caratteristiche e proprietà
I bordi sono finiti sui lati
4 - Caratteristiche e proprietà
Tela lavabile e resistente ai raggi UV
Note
Prodotto importato
Iris di Van Gogh è una delle opere più famose della ricchissima produzione del pittore. Si trova al J. Paul Getty Museum, Los Angeles. Il quadro è datato intorno al 1889, anno prima della morte dell'artista. È importante capire in quale contesto della sua vita dipinse questo quadro. Van Gogh ha litigato da poco con il suo amico storico Gauguin e, in seguito, si è tagliato l'orecchio. Le persone che abitano accanto a lui iniziarono ad aver paura del pittore stesso, che poco dopo si rende conto di aver veramente bisogno d'aiuto: sta avendo un tracollo nervoso e non riesce a reggere gli ultimi pesanti avvenimenti della sua vita e così si fa ricoverare all’ospedale psichiatrico di Saint-Rémy-de-Provence. In questo luogo inizialmente triste, Vincent trova rifugio nella pittura, compagna di vita e infatti in questo stesso posto produce innumerevoli serie di quadri. Questo luogo è circondato dalla natura: alberi, fiori e piante sono protagoniste dei suoi quadri, come gli Iris. Questi fiori così colorati, lo aiutano a rompere la routine deprimente del manicomio; inoltre rappresentano il suo stato mentale, che descrive al fratello Theo mandandogli bozzetti degli Iris. Questo quadro è stato dipinto con contorni poco definiti e sottili, cosa inusuale per la pittura di Van Gogh e il punto di vista è ravvicinato: si nota la forte influenza della pittura orientale, in particolare l'arte giapponese che i pittori europei del tempo amavano. Nel 1987 Iris divenne il dipinto più costoso mai venduto, segnando un record imbattuto per due anni e mezzo. Descrizione dell'opera a cura di Aurora Saccani – Liceo Artistico Giordano Bruno (Albenga) nell’ambito del programma di Alternanza Scuola–Lavoro. Referente del progetto: prof. ssa Simona Antonietta Damonte.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Notte stellata

Il dipinto rappresenta il momento che precede il sorgere del sole, il cielo ancora tra le stelle, in continuo movimento, come il tormento della...
167,00 €

Vaso con tre girasoli

Soggetto del dipinto sono i girasoli, fiori amatissimi da Van Gogh, tanto che quando morì, la sua tomba ne fu ricoperta. Sono rappresentati...
167,00 €

Campo di grano con volo di corvi

L’azzurro nel cielo e l’oro del grano illuminano il dipinto, ma il nero incombe, come la tempesta che sta per abbattersi sul campo ove il grano è...
150,00 €

Campo di grano con cipressi

Campo di grano con cipressi sono tre dipinti di Vincent Van Gogh. Opere simili realizzate nel 1889 che rappresentano una giornata ventosa in orari...
150,00 €

Il riposo

Il riposo dopo il lavoro è conosciuto anche come Contadini in siesta. In questo quadro di Van Gogh sono raffigurati due contadini, sdraiati su un...
110,00 €

Paesaggio con casa e aratore

L'amore per la natura rimane un punto fermo in ogni fase della produzione artistica di Van Gogh; una natura coltivata dall'uomo, trasformata con...
167,00 €

Salici al tramonto

Il sole e la luce del Mediterraneo catturano anche Van Gogh e ispirano le sue pennellate nelle molteplici celebri tele da lui dipinte in questo...
167,00 €

Pesco in fiore

Questa tela rappresentava un pesco, al centro, solitario, in un campo, illuminato dalla forte luce del sole. La natura era la protagonista...
150,00 €

La camera di Vincent ad Arles

Van Gogh stesso descrive questo dipinto in una lettera al suo amico Gauguin: "Ho fatto un quadro della mia stanza, con i mobili in legno bianco...
167,00 €

Terrazza del caffè la sera

Van Gogh dipinse i locali di Arles in diverse occasioni. Come questò Café. Un immenso lampione giallo ne illumina la terrazza, il fronte...
167,00 €

Barche di pescatori sulla spiaggia

La spiaggia ritratta è quella di un piccolo villaggio di pescatori della Camargue, nel sud della Francia. Nel quadro ci sono "Piccole barche verdi,...
167,00 €

Strada tra cascinali ad Auvers

Soggetto della rappresentazione, come suggerisce il titolo, sono i cascinali di Auvers, circondati dal verde brillante dei campi. Il disegno è...
167,00 €

Vaso di lillà , margherite e anemoni

Le pennellate spesse e corpose ci mostrano lo stile pittorico innovativo: l'autore libera il colore dalla forma e lo utilizza come creatore di...
150,00 €

Il ponte di Langlois

L'influenza delle stampe giapponesi traspare nei colori e nella composizione dell'opera. In primo piano il ponte con un calesse che lo percorre e...
167,00 €

Notte stellata sul Rodano

La notte viene studiata da Van Gogh con grande zelo durante il suo soggiorno in Provenza e lo dimostrano le celebri tele che la ritraggono. I...
167,00 €