Seminatore al tramonto

135,00 IVA inclusa


Gratis
Disponibilità: si
Misure:
50x80

 

Codice prodotto P-086
EAN 8052745673263
Categoria Vincent Van Gogh
Marca Legendarte
Disponibilità si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Seminatore al tramonto

Il quadro è stato dipinto nel 1888 in Provenza, nel sud della Francia, ed è oggi conservato al Kröller-Müller Museum ad Otterlo, in Olanda. Un'altra versione del dipinto, realizzata nello stesso anno e con lo stesso soggetto, intitolata però "il seminatore" è custodita al Van Gogh Museum, ad Amsterdam. Per realizzare i suoi lavori Van Gogh prese spunto dall'omonima tela di Jean-Francois Millet, artista a cui fece riferimento per svariati suoi capolavori con a tema il mondo agrario.

Al centro dell'opera c'è il sole, che immerge tutto lo sfondo del cielo, colorandolo di un giallo carico e intenso. Il terreno, in primo piano è raffigurato con un blu, misto ad un viola brillante. Il contadino, impegnato a seminare il campo, è posto sul lato destro della tela. Alle sue spalle possiamo intravedere una parte del rigoglioso raccolto, frutto dei suoi grandi sacrifici di lavoro.

Il quadro è dominato da due colori complementari: il viola, utilizzato per dipingere il seminatore al tramonto, e il campo da seminare, in netta contrapposizione con il giallo del cielo e delle spighe di grano. È evidente uno scambio vero e proprio dei colori e della realtà.

Van Gogh era figlio di un pastore protestante, possedeva quindi una buona conoscenza della Bibbia. La maggior parte delle sue opere utilizzano simbologie che fanno un preciso riferimento al mondo cristiano, a cui era notevolmente legato. In particolare l'artista era molto affezionato all'immagine del sole, che era solito definire "il buon Dio del sole".

Van Gogh dipinge il campo di grano con una forma leggermente tondeggiante; l'andamento delle pennellate simula i raggi del sole, dandoci la sensazione che dall'astro si sprigioni una forza benefica, vivificante, che coinvolge tutto. Il sole sta tramontando, lo dice il titolo stesso, il terreno è di colore blu come il cielo ma pure come il mare; c’è una sorta di sentiero che lo divide in due. È un evidente richiamo al libro della Sapienza: “Il mare si suddivise in due ed il popolo ebreo camminò sull’asciutto in mezzo al mare, verso la terra promessa” (la casa a sinistra del dipinto). Il seminatore, che volta le spalle al sole e va nella direzione opposta rispetto al sentiero, ci dà un importante messaggio: non siamo al tramonto ma all’alba di un nuovo giorno.

Stampa di alta qualità su tela. La tela è montata su un telaio in legno di spessore cm. 3,5 è finita anche sui lati ed è pronta per essere appesa alla parete. Prodotto garantito per arredamenti d'interni, lavabile e resistente ai raggi UV. Qualsiasi eventuale imperfezione è dovuta alla produzione artigianale del prodotto. Prodotto importato.

Autore originale: