Il Bacio (Klimt)

167,00 IVA inclusa


Gratis
Disponibilità: si
Misure:
80x100

 

Codice prodotto P-068
EAN 8052745673089
Categoria Gustav Klimt
Marca Legendarte
Disponibilità si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Il Bacio di Klimt

"Il Bacio" è l'opera più conosciuta dell'artista Gustav Klimt.

Dipinto tra il 1907-1908, è oggi custodito nell'Österreichische Galerie Belvedere di Vienna.

Il bacio di Klimt rappresenta due figure, un uomo e una donna abbracciati, inginocchiati su un prato fiorito,coperti da vesti variopinte. In questo dipinto, come nella maggior parte dei quadri di Klimt, la figura femminile ha un ruolo rilevante. Al contrario della figura maschile, che è rappresentata solo parzialmente e di profilo, la donna, dipinta a figura intera e in tutta la sua bellezza, con il suo volto estasiato riesce a donare all'opera un aspetto decisamente intimo ed erotico.

"Il Bacio", pur non essendo l'unica opera in cui Klimt tratta il tema amoroso, centra perfettamente l'obbiettivo a cui aspira l’autore: elevare un'azione considerata ordinaria come un bacio, a qualcosa di straordinario. L'eros trionfa e oltrepassa tutti i limiti e le differenze tra uomo e donna.

La forte presa dell'uomo, segno di potenza e sicurezza è in netta antitesi con l'abbandono e la dolcezza della donna. Dal punto di vista retorico il quadro può essere inserito nel "periodo aureo" dell'artista, così definito per l'utilizzo insistente del colore oro nei suoi dipinti.

Il viaggio intrapreso a Ravenna nel 1903 dall'artista, periodo in cui arrivarono in Italia i primi mosaici bizantini, influenzò significativamente l'arte di Klimt.

L'utilizzo della tecnica di decorazioni applicate a foglia su tela, all'interno di questo dipinto, ricorda in maniera importante l'arte ravennate, così come i motivi decorativi-geometrici degli abiti dei due amanti. Ricorda l'arte bizantina anche la diversa modalità di raffigurazione dei particolari: bidimensionali e piatti lo sfondo dorato, gli abiti e i corpi; tridimensionali i piedi, i volti e le mani.

La raffinatezza dell'opera e i temi erotico-spirituali trattati, hanno reso Gustav Klimt il maggiore rappresentante del gusto della Belle Époque ed "Il Bacio" manifesto dell'arte secessionista Viennese.

Stampa di alta qualità su tela. La tela è montata su un telaio in legno di spessore cm. 3,5 è finita anche sui lati ed è pronta per essere appesa alla parete. Prodotto garantito per arredamenti d'interni, lavabile e resistente ai raggi UV. Qualsiasi eventuale imperfezione è dovuta alla produzione artigianale del prodotto. Prodotto importato

Autore originale: