Siamo offline. Lasciate un messaggio, o inviateci una e-mail all'indirizzo info@legendart.it e vi risponderemo al più presto possibile.
  • Georges Seurat Domenica alla Grande Jatte
  • Georges Seurat Domenica alla Grande Jatte
  • Georges Seurat Domenica alla Grande Jatte
  • Georges Seurat Domenica alla Grande Jatte
Georges Seurat Domenica alla Grande Jatte

Domenica alla Grande Jatte

Celebre esemplare del puntinismo francese, tela di grandi proporzioni, essa rappresenta l'isolotto, nella Senna, di Grande Jatte, a Parigi durante una tipica domenica pomeriggio. La luce, ottenuta mediante l'accostamento dei colori, è la protagonista principale dell'opera.
105,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Tipo di prodotto
Misure
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
Legendarte
P-251

Scheda tecnica

Caratteristiche STAMPE DIGITALI SU TELA
Robusto telaio in MDF con bordi da cm. 2,2 di spessore. I bordi sono finiti sui lati. Già pronto per essere appeso. Stampa in full HD su tela lavabile e resistente ai raggi UV. Made in EU

Riferimenti Specifici

ean13
8052745677506
L’opera risale al 1884-1885 ed è esposta all’Art Institute of Chicago, Illinois, USAUna domenica pomeriggio sull' isola della Grande-Jatte per alcuni aspetti può essere considerata un'opera appartenente all'impressionismo per via dell'utilizzo di colori puri, impiegati col fine di donare una maggiore luminosità al dipinto. A differenza di alcuni pittori come Monet e Renoir, che davano pennellate veloci (a virgola), Seurat introduce una tecnica rivoluzionaria: il puntinismo. Preferisce dare piccoli tocchi di colori distanziati tra di loro (puntiformi), che da lontani ingannano l'occhio e creano un colore uniforme e omogeneo sulla tela. Sono state dipinte circa quaranta persone, una folla tranquilla, che compie attività diverse: chi pesca, chi si riposa, chi passeggia, chi si dedica al gioco e chi legge; i corpi vengono rappresentati con un volume proprio ma a cui non corrisponde una massa. La profondità del dipinto è resa dalla zona d'ombra in primo piano che inganna l'occhio, esso scava nel dipinto e raggiunge in seguito l'area dello sfondo che risulta molto luminosa. Seurat, in “Una domenica pomeriggio alla Grande-Jatte”, si appropria dell'impressionismo e lo trasforma in chiave scientifica curando in modo particolare la geometria: il pittore crea un'armonia tra le diverse linee e si ispira ai solidi geometrici per la riproduzione dei personaggi. Nonostante la varietà di pose e la luminosità del dipinto, i personaggi sembrano immersi in un'atmosfera immobile all'interno della quale non esiste un tempo definito. Descrizione dell'opera a cura di Apostolo Ginevra - Liceo Artistico Giordano Bruno  (Albenga) nell'ambito del programma di Alterzanza Scuola-Lavoro. Coordinatrice prof. ssa  Simona Antonietta Damonte  .

1 altri prodotti della stessa categoria:

I Lavoratori

L’opera originale di Georges Seurat risale al 1883 ed è conservata alla National Gallery of Art a Washington, DC. Seurat dipinge molti paesaggi...
89,00 €