Sconto per te!
  • Edouard Manet - In barca ad Argenteuil. Stampa su tela
  • In barca ad Argenteuil
  • In barca ad Argenteuil
  • In barca ad Argenteuil
Edouard Manet - In barca ad Argenteuil. Stampa su tela

In barca ad Argenteuil

Edouard Manet rappresentò un uomo ed una donna su una barca a vela durante una gita sull’acqua; riempì la tela di luce, sicuramente influenzato dagli amici impressionisti, ma personalizzando la composizione.
150,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
P-279

Scheda tecnica

Misure
cm. 60x80
1 - Caratteristiche e proprietà
Telaio in legno di abete con bordi arrotondati da cm. 3,0 di spessore
2 - Caratteristiche e proprietà
Già pronto per essere appeso
3 - Caratteristiche e proprietà
I bordi sono finiti sui lati
4 - Caratteristiche e proprietà
Tela lavabile e resistente ai raggi UV
Note
Prodotto importato
L’opera originale risale al 1874 ed è conservata presso il Metropolitan Museum of Art, il MET, a New York. La tela fu donata al museo nel 1929 dopo la morte della Sig. ra Louisine Havemeyer, vedova del ricco industriale Henry Osborne Havemeyer; la facoltosa coppia collezionò moltissime opere d’arte, tra cui numerosi dipinti impressionisti, guidati dalla pittrice americana Mary Cassatt. Edouard Manet rappresentò un uomo ed una donna su una barca a vela durante una gita sull’acqua. Il dipinto fu realizzato en plein air e si potrebbe definire impressionista se non ci fossero le pennellate nere. L’artista trascorse l’estate del 1874 con i colleghi Monet e Renoir ad Argenteuil. Il suo stile espressionista emerse ed egli schiarì la sua tavolozza ed alleggerì le sue pennellate. Manet riempì la tela di luce, sicuramente influenzato dagli amici impressionisti, ma personalizzando la composizione. Si notava anche l’influenza delle stampe giapponesi su questa tela nell’improvvisa chiusura della composizione. Il punto di vista era alto ed il soggetto rappresentato era un momento della vita moderna. Si è attribuita l’identità dell’uomo ritratto a suo cognato Rodolphe Leenhoff, fratello della moglie Suzanne, ma vi sono stati pareri discordanti a riguardo, mentre l’identità della dama è rimasta sconosciuta.

3 altri prodotti della stessa categoria:

Il bar delle Folies-Bergère

Il locale ritratto era spesso frequentato dall’artista, che lo descrisse nei particolari, anche se lo dipinse nel suo studio, chiedendo alla...
167,00 €

Olympia

Edouard Manet dipinge questa tela dopo molti anni di riflessione su “La Venere di Urbino” di Tiziano, sulla “Maja desnuda” di Francisco Goya e su...
150,00 €

Ragazza in giardino

Questo dipinto di Édouard Manet del 1880 è oggi parte di una collezione privata. Rimane per moltissimi anni proprietà della famiglia dell’artista,...
115,00 €