Sconto per te!
  • Claude Monet - Il ponte giapponese. Stampa su tela
  • Il ponte giapponese
  • Il ponte giapponese
  • Il ponte giapponese
Claude Monet - Il ponte giapponese. Stampa su tela

Il ponte giapponese

Monet utilizza i colori in modo splendido e il loro effetto di luce rende questi dipinti dei veri e propri capolavori; riusciamo a percepire i cambiamenti della natura che egli ritrae
167,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
P-217

Scheda tecnica

Misure
cm. 90x90
1 - Caratteristiche e proprietà
Telaio in legno di abete con bordi arrotondati da cm. 3,0 di spessore
2 - Caratteristiche e proprietà
Già pronto per essere appeso
3 - Caratteristiche e proprietà
I bordi sono finiti sui lati
4 - Caratteristiche e proprietà
Tela lavabile e resistente ai raggi UV
Note
Prodotto importato
Opera realizzata da Claude Monet nel 1899, chiamata anche "La passerella giapponese" e oggi conservata a Washington, presso la National Gallery of Art. Il quadro fa parte di una serie di 12 dipinti, il cui panorama di sfondo è sempre il medesimo: Giverny, località pittoresca nelle vicinanze di Parigi, dove Monet si trasferì assieme alla sua seconda moglie. Nella tela in questione viene rappresentato il ponte di legno in stile giapponese che l'artista fece costruire nel giardino della sua villa a Giverny, circondato dalle numerose piante esotiche che egli coltivava e dalle ninfee a lui care. L'utilizzo intelligente e superbo delle tonalità e i bellissimi effetti di luce creati da Monet, fanno di quest'opera un vero capolavoro. L'artista non cerca di dipingere la realtà, piuttosto i giochi di colore e le forme che l'acqua è capace di creare. Lo stagno, ricco di fiori e piante, si sposta dalla tradizionale rappresentazione. Se fino ad oggi, in altri dipinti, appariva trasparente, in questo dipinto Monet ci mostra la profondità dell'acqua. In perfetto stile impressionista, le pennellate sono veloci, intense e in varie direzioni, con lo scopo di dare movimento al quadro. Monet dipingeva in varie ore del giorno per vedere i mutamenti della luce del sole. Osservando la scena riusciamo a percepire i cambiamenti della natura che ritrae: “Sono costretto a continue trasformazioni, perché tutto cresce e rinverdisce. A forza di trasformazioni, io seguo la natura senza poterla afferrare, e poi questo fiume che scende, risale, un giorno verde, poi giallo, oggi pomeriggio asciutto e domani sarà un torrente. ”Il dipinto trasmette una sensazione di calma e tranquillità: un ponte immerso nel verde, i colori armoniosi e le luci che si diffondono nello spazio trasportano l'osservatore nella "finestra di paradiso" che Monet ha creato.

13 altri prodotti della stessa categoria:

Stagno di Waterlily

Monet volle decorare questo giardino ispirandosi alla tradizione giapponese, per rilassarsi e dedicarsi alla sua passione. Le ninfee sono il...
167,00 €

Bordighera

In questo dipinto di Monet il forte colore blu del mare, che si attenua soltanto all'orizzonte incontrandosi con l'azzurro assai più morbido del...
167,00 €

Bagnanti alla Grenouillère

La Grenouillère (chiamato giocosamente "Stagno delle rane") era un luogo di ritrovo per la piccola borghesia, ai bordi della Senna, così...
167,00 €

La Grenouillère

Monet realizzò questo quadro in una mattinata estiva, a fianco del suo amico Renoir, che dipinse lo stesso soggetto, con una sua versione...
167,00 €

Campo di papaveri

In una giornata d'estate il pittore rappresenta sua moglie Camille e suo figlio Jean, circondati da un immenso campo di papaveri.
167,00 €

Donna con il parasole

La donna ritratta è Suzanne Hoschedé, modella prediletta del pittore, figlia della suo seconda moglie, Alice. La figura, immersa nella natura si...
167,00 €

Impressione. Levar del sole

E' dal titolo di questo dipinto che deriva il nome Impressionismo. Il porto di Le Havre, dipinto en plein air dall'artista, è raffigurato all'alba,...
167,00 €

Regate ad Argenteuil

La moda delle barche a vela e del canottaggio era ormai da decenni sviluppata e proprio ad Argenteuil, a nord della capitale, la Senna formava un...
150,00 €

Paesaggio a Saint-Martin

Con i paesaggi Monet ebbe un rapporto particolare tanto che i suoi dipinti vennero definiti "paesaggi dell'anima", grazie alla sua abilità nel...
167,00 €

Nel bosco a Giverny

Il pittore ritrae le giovani figlie di Alice, Blanche Hoschedé che dipinge e Suzanne Hoschedé che legge. Egli prosegue con intensità e continuità...
167,00 €

Il Giardino

Si tratta del giardino dell'artista a Giverny, . L'abile uso del colore e la luce che esso esprime sono fondamentali nella pittura del nostro...
167,00 €

Lo stagno con ninfee

Le ninfee sono il soggetto di circa 250 tele dipinte dall'artista impressionista nel suo giardino a Giverny. Monet decora questo giardino...
167,00 €

San Giorgio Maggiore al crepuscolo

Il dipinto è conosciuto anche come "Venice sunset" e rappresenta l'isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, al crepuscolo. Fu realizzato nel 1908.
167,00 €