Come possiamo aiutarti?

Arte moderna: a 88 anni, un’artista spagnola dipinge con Paint

Pubblicato il: comment Commenti: 0 favorite Visualizzazioni: 1527

Si chiama Concha e nonostante i suoi 88 anni, quest’artista spagnola dipinge con Paint le sue opere. Parliamo di una figura popolare in Spagna, di una nonnina che condivide i suoi lavori su Instagram e che in poco tempo ha raggiunto una fama inaspettata.

Concha Garcìa Zaera, originaria di Valencia ama la pittura digitale e con un semplice mouse riesce a creare dei lavori che non hanno nulla da invidiare alle altre tipologie di dipinti. Infatti, sono più di dieci anni che la pensionata crea delle opere d’arte con Paint, ovvero sin da quando suo marito si è ammalato e la sua vita è cambiata, rimanendo confinata in casa.

Inizialmente l’artista dipingeva ad olio, ma dato che suo marito non riusciva a sopportare l’odore emanato da questo tipo di pittura, Concha ha deciso di cambiare tecnica, certa di voler continuare a coltivare la sua passione anche se le condizioni di vita erano cambiate. Così, nel momento in cui i figli le hanno regalato un pc ha iniziato ad approfondire questo programma, cominciando a creare prima delle cose semplici, per poi aggiungere gradualmente numerosi dettagli, fino ad arrivare al punto in cui i suoi disegni erano completi da ogni punto di vista.

Oggi, la nonna spagnola è famosa in tutto il mondo e sul suo account Instagram può contare su più di 165.000 follower, seguaci anche illustri, appartenenti al mondo dell’arte e non solo.

Inizialmente l’artista spagnola che dipinge con Paint teneva i lavori per se stessa, ma le sue nipoti, visto il talento della donna hanno deciso di aprirle un account Instagram dove poteva condividere la sua arte e da allora per Concha si è aperta la strada del successo.

Resta in contatto con i suoi follower, si scambia consigli con altri artisti e nel frattempo continua a creare dei veri e propri capolavori, opere che ad oggi sono state esposte in due gallerie e che hanno avuto un successo non indifferente.

Sono soprattutto paesaggi i soggetti rappresentati nelle opere di Concha, scorci che l’artista spagnola che dipinge con Paint vede quotidianamente e che riproduce con questo programma, anche se, come dichiara la donna, non sempre è facile riuscire a ricreare ombre e dettagli con questo programma, ma allo stesso tempo, a chi le consiglia di passare ad altri software più complessi risponde che non ha più l’età per poter apprendere altre tecniche e che si trova bene così, anche se deve rinunciare a determinati dettagli o ci mette più tempo per finire un lavoro.

Infatti, per eseguire determinati disegni la donna può metterci anche un mese, specialmente quando si tratta di paesaggi complessi, dove i dettagli diventano essenziali, ma come ha dichiarato Concha, ora che è rimasta vedova ha tempo e non ha nessuna fretta.

Senza dubbio si tratta di un modo singolare di creare, ma l’artista spagnola che dipinge con Paint è la prova che non esiste un limite d’età per mettere in pratica le proprie passioni e per condividerle con gli altri.

Articolo a cura di: Aurora Caraman.

Commenti

Lascia il tuo commento