Ferdinand Hodler: lo svizzero precursore della modernità

Ferdinand Hodler

Pittore simbolista svizzero, nato a Berna nel 1853. Fu un precursore dell'espressionismo tedesco.
Nella sua prima maturità artistica predilige dipingere paesaggi e ritratti. Realizza gli schizzi sul posto scegliendo luoghi di classica bellezza e poi al chiuso nel suo studio, dipingendo, li trasforma in scenari mozzafiato.

Successivamente la sua arte evolve e combina l'influenza di diversi generi, in particolare il simbolismo e l'art nouveau.
Egli stesso ha chiamato "paralellismo" questa sua personale forma di simbolismo.
E' deceduto nel 1918 a Ginevra, lasciando incompiuti diversi dipinti che ritraggono proprio la città svizzera.

Filtri attivi

Paesaggio al Lago di Ginevra

Hodler predilige dipingere paesaggi e ritratti. Realizza gli schizzi sul posto scegliendo luoghi di classica bellezza e poi al chiuso nel suo...
65,00 €

Il Calzolaio

L’opera originale, realizzata dal pittore svizzero Ferdinand Hodler, risale al 1878 ed è parte di una collezione privata. Il soggetto è un...
89,90 €

La Notte

L’opera originale risale al 1890 ed è conservata al Kunstmuseum a Berna, in Svizzera. La notte, a causa del realismo dei nudi e l'atteggiamento...
80,00 €

Il Giorno

80,00 €