Sconto per te!
  • Amedeo Modigliani - Nudo seduto. Stampa su tela
  • Nudo seduto
  • Nudo seduto
  • Nudo seduto
Amedeo Modigliani - Nudo seduto. Stampa su tela

Nudo seduto

Modigliani riunisce elementi tradizionali e di avanguardia tipici dei canoni estetici europei a elementi di altre culture: Africana, Egizia ed Oceanica. Nel 1917 alcuni suoi dipinti di nudi sono giudicati indecenti e la sua esposizione personale presso la Galleria Berthe Weill a Parigi viene fatta chiudere per oltraggio al pudore.
135,00 €
Tasse incluse Spedizione gratuita in Italia - consegna in 24/48h
Quantità

  • Spedizione gratuita in Italia Spedizione gratuita in Italia
P-130

Scheda tecnica

Misure
cm. 50X80
1 - Caratteristiche e proprietà
Telaio in legno di abete con bordi arrotondati da cm. 3,0 di spessore
2 - Caratteristiche e proprietà
Già pronto per essere appeso
3 - Caratteristiche e proprietà
I bordi sono finiti sui lati
4 - Caratteristiche e proprietà
Tela lavabile e resistente ai raggi UV
Note
Prodotto importato
L’opera originale risale al 1916 circa ed è conservata a Londra presso la Courtauld Gallery. Sebbene non se ne abbia certezza, il soggetto dipinto potrebbe essere identificato in Beatrice Hastings, che nel 1916 era ancora la compagna di Modigliani. Il viso della donna è allungato, simile ad una maschera, con occhi a mandorla e lineamenti distorti; l'artista attraverso questa rappresentazione riunisce elementi tradizionali e di avanguardia tipici dei canoni estetici europei a elementi di altre culture: Africana, Egizia ed Oceanica. Le forme e i tratti somatici della donna racchiudono in loro un’eleganza sommessa che si esprime in modo sobrio nelle pose e negli sguardi. L'immagine nuda del soggetto è allo stesso tempo sensuale quanto composta, regalando alla tela una forte carica di intimità. Amedeo Modigliani è famoso per il suo lavoro rapido: si dice che completasse un ritratto in una o due sedute. I suoi dipinti, una volta terminati, non venivano mai ritoccati. Di lui, tutti coloro che avevano posato dissero che essere ritratti da Modigliani era come "farsi spogliare l'anima". Nel 1917 alcuni suoi dipinti di soggetti "senza veli", furono esposti presso la Galleria Berthe Weill a Parigi. Giudicati indecenti e privi di vergogna, la mostra venne fatta chiudere per oltraggio al pudore.

2 altri prodotti della stessa categoria:

Ritratto di Madame Reynouard

I ritratti femminili di Modigliani dai volti stilizzati ed i lunghi colli rivelano l'influenza del Cubismo sulla sua pittura e l'attenzione al...
135,00 €

Ritratto di Jeanne Hébuterne con cappello

Questo dipinto a olio su tela di Amedeo Modigliani si trova attualmente in Giappone e appartiene ad un collezionista privato. Il ritratto, del...
115,00 €